Castellammare di Stabia

Il porto di Castellammare di Stabia incentra le sue attività principalmente nel settore della nautica da diporto e in quello della cantieristica, grazie alla storica presenza dello stabilimento “Fincantieri”.

L’area dedicata alla nautica da diporto(mega e giga yacht) si è in questi ultimi anni sviluppata grazie anche alla vicinanza del porto alla costiera sorrentina ed ai siti archeologici di Ercolano e Pompei, che attraggono ogni anno milioni di turisti.

L’attività industriale rappresenta un comparto di grande valore economico ed occupazionale per la città e si sta orientando, in tempi recenti, verso la produzione di parti di navi militari e nella costruzione di traghetti